Editoriali

Si dice spesso che nei momenti di difficoltà viene a mancare il tempo per pensare, perché tutte le nostre risorse sono – o sembrano – occupate a risolvere i problemi contingenti. Eppure è proprio in questi periodi, che tutti ci auguriamo...
I segnali di una possibile crisi del mercato globale esistevano già e sono stati solo amplificati dalla pandemia, che a trenta mesi dalle prime segnalazioni continua ad incidere pesantemente proprio nell’area geografica in cui fu scoperta...
La recente edizione di Fieragricola, nonostante il difficile scenario nazionale e internazionale è stata una buona occasione per mostrare gli aspetti qualificanti dell’attività agromeccanica e dello spirito che anima e sostiene il...
Sarà la volta buona? Non possiamo sapere se l’attuale evoluzione della pandemia preluda davvero ad un ridimensionamento dell’emergenza che sta attanagliando il Paese, e non solo, da oltre due anni, bruciando una tale quantità di risorse...
Le nuove politiche comunitarie, di imminente attuazione, suscitano già le prime perplessità dovute ad un’impostazione teorica che potrebbe penalizzare le produzioni, specialmente per i seminativi. Se taluni vincoli di carattere ambientale...
L’agricoltura sta affrontando una fase particolarmente impegnativa: nonostante la pandemia stia riprendendo vigore in tutto il mondo, la disponibilità di vaccini e di cure più efficaci ha consentito quest’anno il riavvio di molte attività...
Il blocco di molte attività riscontrato nel primo anno di pandemia, unico strumento di contenimento in attesa dei vaccini, aveva portato alla riduzione dei consumi di energia e materie prime a livello mondiale, anche a causa delle...
Nonostante le attività agricole siano state esentate da blocchi e provvedimenti di contenimento, grazie al naturale distanziamento sociale che le caratterizza anche in condizioni normali, il settore agromeccanico ha dovuto incassare vari...
La presentazione dell’annuale rapporto Ispra sul consumo di suolo ha suscitato un appassionato dibattito fra gli agromeccanici sugli interessi della categoria in questo settore. La riduzione delle superfici coltivabili non sembra infatti...
L’avvicinarsi della data di erogazione dei fondi europei, che andranno a finanziare il Piano nazionale di ripresa e resilienza, richiede l’avvio di un dibattito che finora ci ha toccati solo in parte. Anche se la nostra classe politica è...

Pagine