Eventi

L’art. 7, comma 2, lett. i), DL n. 70/2011, c.d. “Decreto sviluppo” ha integrato l’art. 2, DPR n. 322/98 con il nuovo comma 8-ter che così dispone:
Con l’art. 24, comma 31, DL n. 201/2011, Decreto c.d. “Salva Italia”
Come noto l’art. 13, DL n. 201/2011, c.d. “Salva Italia” ha anticipato al 2012
Il nuovo modello della dichiarazione IVA annuale (mod. IVA 2012) è stato predisposto con la consueta struttura modulare. Le principali novità sono di seguito esaminate.
Con il Provvedimento 16.1.2012, pubblicato sul sito Internet dell’Agenzia delle Entrate, è stato approvato il mod. 730/2012 relativo ai redditi 2011.
Come noto l’art. 2, commi da 6 a 34, DL n. 138/2011, c.d. “Manovra di Ferragosto”, ha introdotto a decorrere dal 2012 un aumento della tassazione dei redditi di natura finanziaria.
Come noto, per i lavoratori definiti di “prima occupazione”, il D.Lgs n. 252 del 5 dicembre 2005 ha introdotto un particolare regime di deducibiltà della contribuzione versata a fondi di previdenza
Si forniscono di seguito le aliquote delle addizionali regionali all’IRPEF per il periodo d’imposta 2012.
L’Agenzia delle Entrate, con due distinti Provvedimenti del 16 gennaio 2012, pubblicati in data 17 e 18 gennaio 2012, ha approvato, rispettivamente:
Il Consiglio Nazionale dell�UNIMA nella seduta del 15 dicembre 2011, su proposta dell�apposita Commissione incaricata, ha deliberato di continuare ad utilizzare i parametri attualmente in uso per la predisposizione del Piano contributivo...

Pagine