CAIAGROMEC ALLA FIERA DEL MADONNINO

Comunicato n. 
13/2022

(Roma, 21 aprile 2022), La Fiera del Madonnino è ad oggi la più importante manifestazione espositiva di macchine agricole in Toscana. La 42esima edizione si svolgerà presso il Centro Fieristico Polifunzionale di Grosseto Fiere in località Braccagni (GR) nei giorni 23, 24 e 25 aprile 2022. Oltre all’esposizione di macchine agricole nuove ed usate, che occupano circa il 60% della superficie espositiva, ci saranno rassegne dedicate alla zootecnia, all’agroalimentare anche al settore del vivaismo. La grande novità di questa nuova edizione è rappresentata da un padiglione interamente riservato all’Agricoltura 4.0 e alle nuove tecnologie digitali attualmente in commercio. Nel suo interno, verranno organizzati convegni, seminari e workshop inerenti agricoltura di precisione, agricoltura 4.0, smart farming e tutto ciò che concerne le nuove tecnologie che si stanno ritagliando sempre maggiore spazio ed importanza nell’agricoltura moderna. A supporto di questo intenso programma Grosseto Fiere ha siglato un accordo con CAIagromec per organizzare all’interno della fiera una serie di azioni volte a promuovere le proprie attività. All’uopo saranno organizzate “prove in campo” con seminatrici di precisione dotate di controllo digitale in quanto le operazioni di semina rappresentano da sempre una fase cruciale dell’intero ciclo produttivo. A presentare le novità della Fiera del Madonnino è stato Giancarlo Ballerini, Presidente di CONFAI Grosseto, con queste parole: “La Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani organizzerà prove in campo con seminatrici dotate di controllo digitale. Verranno presentati i sensori per il controllo della semina, sistemi innovativi di distribuzione, sistemi di distribuzione a dose variabile di seme, concime e geodisinfestante, sensori per controllo della profondità di deposizione e molte altre novità che imprese agricole e agromeccaniche potranno vedere all’opera ed apprezzare”. Il primo giorno di Fiera, sabato 23 aprile alle ore 16:30, sarà organizzata un’Assemblea generale degli Agromeccanici della Toscana. Apertura lavori con Gianfranco Tirabasso – Presidente di CAI Toscana Relatori: - Dott. Ermanno Comegna - “Aggiornamento sulla Pac 2023-2027 in vista della prossima annata agraria” - Dott. Luca Masiero – Ricercatore CREA – “ Transfarm 4.0 per portare l’agricoltura di precisione vicino all’agricoltore” - Dott. Roberto Guidotti - Responsabile Tecnico CAIagromec – “Le novità del 2022” Seguiranno interventi tecnici Conclusioni: - Dott. Gianni della Bernardina – Presidente Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani