FISCALE - IL VERSAMENTO DELL’IMPOSTA DI BOLLO PER I DOCUMENTI INFORMATICI

Circolare n. 
88/2018

Come noto, la registrazione delle scritture contabili, nonché, come precisato dall’Agenzia delle Entrate nella Circolare 6.12.2006, n. 36/E, dei libri, registri e, in generale, di “ogni documento rilevante ai fini tributari”, può essere effettuata su supporti informatici (c.d. conservazione sostitutiva), con le modalità previste dal DM 17.6.2014.

Effettua l'accesso all'area soci per visualizzare il contenuto riservato